Cattolica, bruciata l’auto di un agricoltore rumeno

Il mezzo, una Fiat Brava andata completamente distrutta, di proprietà di un bracciante agricolo di nazionalità rumena, è stato incendiato la notte scorsa da ignoti. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Nel corso del sopralluogo non sono state trovate tracce di liquido infiammabile. Privilegiata dai militari dell’arma, la matrice dolosa, anche se non viene esclusa l’origine accidentale.

  • i sapori