Carnevale 2010: a Cattolica vietati gli spray


Su disposizione del Ministero della Salute che ritiene che le schiume spray o similari vendute in recipienti sotto pressione utilizzate in particolar modo durante le manifestazioni carnascialesche sono da certificarsi CE quando abbiano superato i test che evidenziano la non irritabilità specialmente negli occhi; il Sindaco di Cattolica Eraclea, con una apposita ordinanza, ha vietato sul territorio comunale, per tutto il periodo del carnevale 2010 la detenzione e la vendita di bombolette spray di carnevale classificate come giocattolo.

Tutti coloro – si legge nella nota – che porranno in vendita o che utilizzeranno tali schiume non certificate sarà applicata una sanzione di € 150,00.

  • i sapori
  • gambino ass