CALCIO – Esordio… con deficit per la squadra cattolicese

Stadio comunale "Emanuele Schembre"

Falsa partenza per l’ASD Cattolica Eraclea che subisce la prima battuta di arresto della stagione sul campo di un “anonimo” Albatros Lercara.

La squadra di mister Tutino si presenta al primo appuntamento della stagione con gravi assenze in diverse zone nevralgiche del campo. In porta esordio stagionale per Spagnolo, in difesa Oliveri-Stagno-Bongiorno-Catanese, centrocampo con Piro-Termine-Salvaggio-Gurreri e in attacco la coppia Miceli-Trinci.

I ragazzi scesi in campo ci mettono cuore e impegno, ma non è stato sufficiente ad evitare la sconfitta per 1 a 0 a Lercara. All’inizio parte bene l’ASD Cattolica Eraclea che spreca 2-3 occasioni con la coppia d’attacco Miceli-Trinci, ma dopo mezzora di buon gioco la squadra cala vistosamente di attenzione e subisce la rete dell’uno a zero su azione confusa di calcio d’angolo dopo un batti e ribatti.

Il secondo tempo, più spento del primo, non fa registrare nessuna azione di rilievo, tranne il forcing finale dei nostri negli ultimi minuti che produce un altro paio di occasioni per la nostra formazione. Finisce 1 a 0 e tutto rimandato e recuperabile al ritorno in programma domenica prossima allo stadio “Emanuele Schembre”, quando il mister Tutino avrà a disposizione diversi assenti e infortunati che oggi non sono scesi in campo.

ASD Cattolica Eraclea