Biscotto di mandorla “Pasto Nuovo”: specialità del Gran Caffè di Cattolica Eraclea

Il biscotto “Pasto Nuovo” è una delizia prodotta a Cattolica Eraclea. E’ molto simile al cucchiteddu prodotto a Sciacca da un’antichissima ricetta datata 1380 e preparata dalle suore di clausura del Monastero di Santa Maria dell’Itria.

La variante cattolicese si differenzia da quella saccense perchè viene utilizzata solo la pasta di mandorle, la marmellata di zucca (zuccata), lo zucchero ovviamente per la glassa e la granella di pistacchio.

pasto nuovo, biscotto di mandorla farcito con la zuccata

Il biscotto si presenta così. Si tratta di un’autentica opera d’arte della pasticceria cattolicese. Viene preparato con grande maestria da Stefano Marchetta.

Tagliandolo in due, si nota che all’interno vi è una ricca farcitura di zuccata (marmellata di zucca) che viene avvolta dalla pasta di mandorla, il tutto come dicevo viene bagnato da una glassa di zucchero e ricoperto da granella di pistacchio.

Cucchiteddi di sciacca pasto nuovo di cattolica eraclea
Pasto nuovo

Si tratta di un’autentica prelibatezza locale che purtroppo non si trova in tutte le pasticcerie siciliane. La particolarità del bocconcino di pasta di mandorla farcito con la zuccata lo rende unico e raro.

  • i sapori
  • gambino ass