ASD Cattolica Eraclea – Accademia Empedoclina 0-0. Un punto per ricominciare

foto di Calogero Giuffrida
foto di Calogero Giuffrida
Pareggio alla prima in casa per il Cattolica Eraclea al suo debutto nel girone H del campionato di Prima Categoria contro l’Accademia Empedoclina. Mister Tutino schiera un 4-4-2 con Russo tra i pali, linea difensiva composta da Bongiorno, A. Termine, Stagno e Piro, cabina di regia affidata al duo Tutino – A. Catania, esterni d’attacco Cenci e G. Termine, Broccia e Trinci le due punte. Primo tempo di studio tra le due formazioni, prevale il forte tasso d’esperienza della rocciosa formazione empedoclina che non permette il solito gioco fluido e veloce al Cattolica, che risponde a tratti con buone trame che si sviluppano soprattutto sulla sinistra, grazie alle ottime sovrapposizioni di Piro. Sul finale di tempo Russo si supera in uscita bassa su un attaccante ospite. Nel secondo tempo il Cattolica sembra più presente in attacco grazie agli inserimenti di Bavuso e Gangarossa che impensieriscono per due volte il portiere ospite. Un tiro da fuori e un palo è lo score del secondo tempo per gli ospiti. Si chiude così sullo 0 a 0 il ritorno del Cattolica davanti al suo numeroso e festoso pubblico.

ASD CATTOLICA ERACLEA

  • i sapori
  • gambino ass