Al DescoSicano 2018 il cattolicese Francesco Schembri si piazza al secondo posto

Il concorso Interprovinciale a indirizzo alberghiero è promosso dall’I.I.S.S. “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca e nella gara dedicata agli studenti interni all’Istituto, ha visto il cattolicese Francesco Schembri posizionarsi al secondo posto. Il giovane diciottenne, figlio dei titolari del ristorante pizzeria Al Casale di Cattolica Eraclea, ha presentando un “Dripping di Sicilia” che consiste in ravioli di pasta fresca ripieni di ricotta, melenzane cotte nella cenere, filetto di spatola e pomodorini IGT.

———————————————————————-
Cosa è il DescoSicano?

CONCORSI PROFESSIONALI INDIRIZZO ALBERGHIERO
“DescoSicano 2018” – 26/27 aprile 2018
La Sicilia in fiera, terra di Cultura, Arte ed Enogastronomia.

Manifestazione per la valorizzazione delle professionalità acquisite dagli studenti nel corso dell’Anno Scolastico 2017/2018, attraverso un programma di concorsi professionali con una giornata, il 26 aprile, dedicata agli studenti interni all’Istituto, ed una giornata di Gare e concorsi destinati agli studenti degli Istituti Alberghieri della Sicilia occidentale, il 27 aprile, con un palinsesto di gare ed esibizioni sul tema delle risorse agroalimentari, culturali ed artistiche della Sicilia. L’iniziativa è articolata in due giornate: giovedì 26 aprile per i concorsi interni; venerdì 27 aprile per i concorsi esterni, le premiazioni ed il buffet conclusivo.

La Sicilia in fiera, terra di Cultura, Arte ed Enogastronomia
Il filo conduttore di questa edizione è la Sicilia, una regione fiera ed orgogliosa delle proprie risorse e ricchezze. La Sicilia, cornice di arte, di storia e cultura, di aria di terra e di mare, di fuoco e colori, di odori e di enogastronomia. La Sicilia, premiata con Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, il cui riconosciuto patrimonio materiale ed immateriale valorizza l’intera Isola.

  • i sapori
  • gambino ass